Vedi profilo

Ragazze con l'alopecia e stereotipi di genere: ce ne parla Miecia Serafinska

Nathan Bonnì
Nathan Bonnì
È il caso di Miecia, ragazza polacca, italiana d'adozione, da ben 23 anni, che, colpita dall'alopecia, si è ribellata all'obbligo di bandane e parrucche, per prensentarsi al mondo per quella che è. Eppure, il bullismo e lo scherno non l'hanno risparmiata, insieme alle richieste, velate o esplicite, di “coprirsi”, come se fosse nuda. Lei, però, non ha ceduto ai tentativi di contagiarle la “vergogna”, e ha aperto un canale TikTok dove ogni giorno ispira bambini e bambine con l'alopecia, genitori, e giovani donne.

Ragazze con l’alopecia e stereotipi di genere: ce ne parla Miecia Serafinska
Ti piace questa newsletter? No
Nathan Bonnì
Nathan Bonnì @progettogender

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornat3 su eventi culturali, gruppi di autocoscienza online, articoli su temi non binary

Per non ricevere più questi aggiornamenti, clicca qui.
Se hai ricevuto questa newsletter tramite inoltro e ti piace, puoi iscriverti qui.
Created with Revue by Twitter.