Vedi profilo

Viaggiare senza rinunce. La storia di Michele

Viaggiare senza rinunce. La storia di Michele
di Nicola Andreetto • Newsletter #8 • Visualizza online
Sempre più spesso si pensa che per viaggiare molto si debba rinunciare ad una “vita normale”. Ma è davvero così? Lo chiedo al mio amico Michele Orlando che da 30 anni coniuga lavoro, famiglia e raid in giro per il mondo.

Michele Orlando in uno dei suoi ultimi raid
Michele Orlando in uno dei suoi ultimi raid
Sono a Douglas, Isola di Man, e manca una settimana al TT del 2008. Sto salendo sulla navetta dell'hotel quando sento un inconfondibile accento padovano. Mi siedo vicino a Michele e ci presentiamo. Il giorno dopo facciamo ben tre memorabili giri del circuit in compagnia di gente come Mario Lega ed Helmut Dahne. Che esperienza.
In estate Michele sarebbe partito per un raid in Etiopia in collaborazione con BMW. Sarebbe stata la prima spedizione per la F800 GS e una prova generale in vista di un viaggio molto più lungo, quello che lo avrebbe portato da Città del Capo a Capo Nord nel 2010. Decisi di scriverci un articolo e rimanemmo in contatto.
Fu così che nacque una bell'amicizia che presto mi portò in viaggio con lui. Giro d'Italia, Vietnam, Ladakh, Mongolia… Perché Michele è così, è uno che ti trascina in ciò che fa con un entusiasmo contagioso. Prepara tutto, ti mette sul tavolo la cosa già fatta e non puoi che saltare in sella.
Ma come riusciva (e riesce) a conciliare l'incontenibile passione per le avventure in moto con gli impegni professionali e la famiglia?
La scorsa settimana ho intervistato Riccardo Prati che, al contrario di Michele, per seguire il demone dei viaggi ha rinunciato alla routine di una vita “ordinaria”. Soprattutto molti giovani mi sembrano pensare che questo sia l'unico modo per poter viaggiare, mollare tutto e andare, ma forse non è così.
Una vita in viaggio, parte 2 - ospite MICHELE ORLANDO // LIVEetto
Una vita in viaggio, parte 2 - ospite MICHELE ORLANDO // LIVEetto
Ho pensato dunque che Michele fosse la persona perfetta per continuare il discorso iniziato con Riccardo. Anche perché ha recentemente dato alle stampe il suo ultimo libro “Across The World” che ripercorre una lunga carriera di scorribande in giro per il mondo e del quale mi pregio di aver scritto tre capitoletti su altrettante avventure vissute assieme. Aspetto non secondario, il ricavato del libro sostiene il progetto In Moto Con l'Africa, fondato dallo stesso Michele.
La copertina di "Across The World", di Michele Orlando (con interventi del sottoscritto) edito da Mazzanti Libri
La copertina di "Across The World", di Michele Orlando (con interventi del sottoscritto) edito da Mazzanti Libri
“Across the world” non è un racconto di viaggio, ma una raccolta di esperienze, aneddoti, riflessioni legate ai vari viaggi di Michele e del Marco Polo Team, sodalizio con cui da anni propone viaggi avventura in Italia e nel mondo legandoli ad iniziative benefiche. Non di meno, questo non è un libro ma un “metalibro”: in ogni capitolo ci sono dei QR Code che consentono di vedere le immagini di quel viaggio o di ascoltare il racconto direttamente dalla voce dell'autore (compresa la mia, eh!). Lo puoi acquistare qui.
Nel frattempo qual è il segreto per conciliare vita professionale, famiglia e viaggi? Credo che dalle parole di Michele possiamo evincere che la parola chiave sia equilibrio. Con gli altri ma soprattutto con noi stessi, dobbiamo cercare di mantenere l'equilibrio.
26 febbraio: la Risalita del Ticino
Chiudo questa missiva con un'informazione di servizio: il prossimo 26 febbraio ho organizzato “La Risalita del Ticino” il primo giro del 2022 dedicato a chi mi sta sostenendo attraverso la campagna Patreon. Sarà un giro alla portata di tutti ma affascinante che prevede una sosta all'officina di Motosumisura, un bel pranzetto lumbard e un aperitivo in riva al lago. Per partecipare basta far parte del Clan che poi è anche il modo per consentirmi di produrre contenuti come questa newsletter in modo indipendente e senza alcuna pubblicità.
Ci sentiamo la prossima settimana,
Ti piace questa newsletter?
Nicola Andreetto

Giornalista / Copywriter
🏁Dai Gas Responsabilmente 🇮🇹
http://www.linktr.ee/Motoreetto

Per non ricevere più questi aggiornamenti, clicca qui.
Se hai ricevuto questa newsletter tramite inoltro e ti piace, puoi iscriverti qui.
Curato con passione da Nicola Andreetto con Revue.
via Montale 39, 20004 Arluno, Milano.