Vedi profilo

[mizionewsletter] Dead PED Walking.

[mizionewsletter] Dead PED Walking.
di Mizio Ratti • Newsletter #25 • Visualizza online
Ciao simpatica,
oggi inizio parlando di comunicazione digital e di quello che tutti chiamano Web 2.0, magari non sapendo nemmeno perché.
In sintesi: il Web 2.0 nasce più di quindici anni fa con l'avvento dei blog e social network e si chiama così perché le persone smettono di essere passive sul web e per la prima volta possono interagire con i brand ed i creators.
Il figlio prediletto della comunicazione nell'era del Web 2.0 è il Piano Editoriale, aka PED.
Ma oggi il PED ha ancora ragione di esistere?
Ne scrivo qui su mizioblog, ma se vuoi un'analisi più completa del fenomeno puoi leggere il white book Dead PED Walking and the rise of Social Media Surfing di Valerio Franco, che tra le altre cose è anche mio socio in Hallelujah.

Il PED ha ancora senso di esistere?
Il PED ha ancora senso di esistere?
The more we learn, the closer we get.
“Dopotutto non sono le domande che ci definiscono, ma è quello che facciamo con le risposte” è il concetto del nuovo film Search On di Google con la voce narrante di Marcus Rashford, attaccante ventitreenne del Manchester United.
The more we learn, the closer we get | Search On
The more we learn, the closer we get | Search On
Marcus Rashford non è stato scelto a caso in questa campagna che celebra l'inclusività: il suo impegno per il prossimo e la sua sensibilità nei confronti della povertà infantile sono talmente noti che a Manchester, la sua città natale, gli hanno dedicato un murale, dipinto dall'artista di strada Akse prendendo spunto dalla foto in bianco e nero di Daniel Cheetam.
Il murale dedicato a Marc Rashford a Manchester.
Il murale dedicato a Marc Rashford a Manchester.
Ma Rashford è noto agli italiani per aver sbagliato il primo dei rigori durante la finale degli Europei di calcio: ha preso il palo.
Marcus Rashford tira sul palo il rigore in finale.
Marcus Rashford tira sul palo il rigore in finale.
Dopo di lui hanno sbagliato altri due giocatori inglesi di colore, Sancho e Saka, cosa che ha dato la vittoria all'Italia ma, soprattutto, ha causato una violenta campagna razzista nei loro confronti, tanto che il murale di Rashford è stato vandalizzato.
La scritta sul murale
La scritta sul murale
In difesa di Rashford e degli altri due compagni è sceso perfino il premier inglese Boris Johnson, e questo nonostante nel passato i due fossero entrati in polemica, ma la difesa migliore l'ha scritta lo stesso Rashford sul suo profilo Twitter: “… dopo il rigore sentivo di aver deluso i miei compagni di squadra… posso segnare rigori nel sonno, per cui perché avevo sbagliato quello? Mi dispiace, vorrei che fosse andata diversamente… accetto le critiche sulla mia prestazione, quella palla doveva entrare, ma non mi scuserò mai per chi sono e da dove vengo. Sono Marcus Rashford, un nero di ventitré anni di Withington e Wythenshawe, South Manchester”.
Fresh Stuff.
Patti Smith ha scritto per RINOWA un poema sul viaggio dal titolo Never Still; la sua voce lo recita nel film firmato da Anomaly i cui protagonisti sono LeBron James, Rihanna e Federer.
RIMOWA Never Still | A New Era of Travel
RIMOWA Never Still | A New Era of Travel
Yours to Make è il primo film dell'agenzia newyorkese Johannes Leonardo per Instagram ed è tutto basato sull'autorealizzazione personale e la libera espressione di se stessi. Non so: io lo trovo un po’ angosciante. Tu che dici?
Instagram - Yours to make
Instagram - Yours to make
“I’m not gaming for me, I’m gaming for you” è il claim della demenziale campagna multisoggetto di Omen firmata da Wieden+Kennedy Portland con la regia di Keith Schofield. Tre soggetti: Surgeons, Pilots e Candidate.
Surgeons (Full Length) | Transcend Humanity | OMEN
Surgeons (Full Length) | Transcend Humanity | OMEN
Pilots (Full Length)| Transcend Humanity | OMEN
Pilots (Full Length)| Transcend Humanity | OMEN
Candidate (Full Length) | Transcend Humanity | Omen
Candidate (Full Length) | Transcend Humanity | Omen
Visit Dubai continua a produrre commercial in forma di trailer con protagonisti Jessica Alba e Zac Efron, regia di Craig Gillespie. È un'idea che ogni creativo di questo mondo prima o poi ha avuto, ma loro l'hanno realizzata bene. Qui sotto l'ultimo episodio, gli altri puoi guardarli su YouTube, nella playlist mizionewsletter#25.
Dubai: A Captivating Saga | Jessica Alba | Zac Efron
Dubai: A Captivating Saga | Jessica Alba | Zac Efron
Secondo capitolo della campagna Rebuild The World di Lego (del film che ha lanciato il concept ti ho già parlato; lo puoi rivedere qui).
LEGO Rebuild the World The Damp Knight
LEGO Rebuild the World The Damp Knight
Fashion Week.
La moda non conosce pause: se nella mizionewsletter della settimana scorsa ti ho parlato delle campagne Fall Winter 21, nel frattempo si sono concluse sia la Milano Fashion Week sia la Paris Fashion Week.
Impossibile ignorare quello che sta facendo Balenciaga: dopo la collab con Gucci, ecco un'altra collab nel metaverso di Fortnite.
Demna Gvasalia, il direttore artistico georgiano di Balenciaga, ha realizzato una mini collezione Balenciaga per il gioco Fortnite e una nuova linea di abbigliamento Fortnite da distribuire fisicamente nei negozi Balenciaga.
Fortnite, da parte sua, ha ospitato nella sua piattaforma un negozio virtuale Balenciaga dove si possono comprare nuovi outfit.
Vuoi sapere quanto costa la felpa che indossa Doggo? Nel mondo reale 565 euro, in quello virtuale 1000 V-Bucks (e cioè 8 euro).
Balenciaga Brings Digital Fashion to Fortnite
Balenciaga Brings Digital Fashion to Fortnite
E non solo: un'animazione 3D di Doggo con la sua felpa Balenciaga è finita sui più importanti e prestigiosi digital billboard di tutto il mondo: a New York, Londra, Tokyo e Seoul.
Fashion-Kooperation: Balenciaga und Fortnite
Fashion-Kooperation: Balenciaga und Fortnite
Ok, ne hanno già parlato tutti i social, per cui la cosa non ti risulterà nuova, ma è impossibile ignorare l'episodio dei Simpson con cui Balenciaga celebra la Fashion Week di Parigi. Oltre a Homer, Marge, Bart, Lisa e tutto Springfield protagonista dell'episodio anche il direttore creativo della maison Demna Gvasalia.
The Simpsons | Balenciaga
The Simpsons | Balenciaga
Nel frattempo Gucci non è rimasto a guardare: il 25 settembre ha lanciato Gucci Vault, un concept store online che riflette le passioni del suo direttore creativo Alessandro Michele e la sua filosofia secondo la quale passato, presente e futuro possono convivere grazie al potere dell'immaginazione. Lo ha fatto con un'installazione in Piazza Sempione, a Milano.
Installazione GUCCI VAULT nel dazio di ponente accanto all'Arco Trionfale.
Installazione GUCCI VAULT nel dazio di ponente accanto all'Arco Trionfale.
Una settimana prima del lancio di Gucci Vault erano usciti 3 video teaser su Instagram che sfruttano CGI e gli Art Wall Gucci di Milano, Londra e New York.
Gucci Art Wall - Milano
Gucci Art Wall - Milano
Gucci Art Wall - London
Gucci Art Wall - London
Gucci Art Wall - New York
Gucci Art Wall - New York
Quest'anno cade anche il centenario del brand Gucci, che lo festeggia con questo film.
The Gucci 100 Campaign: Celebrating the House’s Centennial
The Gucci 100 Campaign: Celebrating the House’s Centennial
Ma torniamo a parlare di installazioni: anche Prada ha ricoperto un edificio con un involucro floreale per la sua campagna Feels Like Prada. Sempre a Milano, in via Spallanzani.
L'installazione di Prada a Milano, in via Spallanzani.
L'installazione di Prada a Milano, in via Spallanzani.
Tutto su YouTube.
Dato che la memoria non è il tuo forte, ti ricordo ancora che puoi vedere tutti i film di questa mizionewsletter sul mio canale di YouTube (iscriviti già che ci sei, se non lo sei ancora naturalmente), e più precisamente nella playlist mizionewsletter #25.
Perché dovresti restare iscritto a questa newsletter?
Il motivo è semplice: questa newsletter è scritta da me, che sono un copywriter, ed è il frutto di un appassionato lavoro di ricerca.
Cioè, in questa newsletter pubblico solo le cose che mi piacciono.
Ma se non mi conosci ancora bene puoi visitare il mio blog.
mizioblog - Pubblicità e cazzeggio dal 2006
Dare un'occhiata alla mia pagina su Facebook o ascoltare i mieipodcast
Iscriverti al mio canale su YouTube, dove raccolgo tutti i film presenti nelle mizionewsletter.
Mizio Ratti
O anche iscriverti a mizioconfidential, il mio nuovo canale su Telegram.
In alternativa, se vuoi farti idea di me professionalmente, puoi andare sui siti delle agenzie di cui sono partner.
Hallelujah | We are Digital Thinkers.
ContentO – Video contents for all your needs
Se poi tutto questo non ti ha convinto, allora non perdere altro tempo: cancellati dalla newsletter con un semplice click qui sotto.
Se invece apprezzi tutto il lavoro che faccio con questa newsletter, dammi un c***o di like, indolente che non sei altro :-)
Ti piace questa newsletter?
Mizio Ratti

La newsletter di mizioblog.com

Per non ricevere più questi aggiornamenti, clicca qui.
Se hai ricevuto questa newsletter tramite inoltro e ti piace, puoi iscriverti qui.
Curato con passione da Mizio Ratti con Revue.