Vedi profilo

[Alternate Takes] – Consigli per progettare un libro

Nell'ultimo post sul mio blog ho deciso di affrontare un argomento per niente battuto o complesso: da
Alternate Takes
[Alternate Takes] – Consigli per progettare un libro
di Letizia Sechi • Newsletter #2 • Visualizza online
Nell’ultimo post sul mio blog ho deciso di affrontare un argomento per niente battuto o complesso: dare consigli per scrivere meglio. L'ho fatto nell'unico modo che mi è sembrato possibile: scegliendo quelli di chi è più bravo di me. È una lista lunga, e qualcosa è rimasto fuori. Sei qui per questo, del resto.

Divertimenti
Sator arepo eccetera, di Umberto Eco
Citazioni colte
Il grado zero della scrittura, di Roland Barthes
Metodi di apprendimento
Parlando di mappe concettuali si potrebbe citare l'ideatore del metodo, Joseph Novak, che «si era accorto che per immagazzinare al meglio le informazioni non bastava memorizzarle come degli automi: era necessario costruire un percorso capace di collegare tra loro i singoli dati, in una sorta di ragnatela. Più un concetto risulta connesso agli altri, più è semplice richiamarlo alla memoria ed utilizzarlo.» [Portalebimbi.it]
In questa fantastica Cornell University, in cui Novak lavorava, c'era anche il prof. Walter Pauk, che ha inventato una tecnica per prendere appunti, chiamata proprio Cornell Note Taking.
Cornell Note Taking, la miglior tecnica per prendere appunti spiegata bene
Che cos'è il Plain Language...
...e perché ti interessa anche se parli italiano e non lavori per la pubblica amministrazione?
Una bibliografia condivisa
Ho raccolto i libri che proponevo nella bibliografia del post in una lista su Goodreads: sapete come funziona? Se avete un account potete aggiungere i vostri consigli: l'unione fa la forza anche per le buone letture.
Sui consigli disattesi
«Io mi so dar ottimi consigli, ma poi seguirli mai non so»
Fonti scientifiche sul concetto di imprinting
"That s My Mommy!"
E questo che c'entra?
Quetzalcoatl
Quetzalcoatl
Se ti sei chiesto perché ho scelto un'immagine tanto bizzarra per il post è perché ho scoperto che “le piume sulle scaglie di un serpente” sono sì una metafora ardita, ma anche una divinità Azteca (grazie, dotto marito che mi hai illuminata). Il dotto marito ci offre anche la lettura che segue.
Aztec Myth: Quetzalcoatl Descends into Land of the Dead | WilderUtopia.com
L'angolo dell'aneddoto
Io mentre vi racconto l'aneddoto.
Io mentre vi racconto l'aneddoto.
Raccontavo nel post di non essermi trovata molto a mio agio nel fare l'editor per la narrativa. Ho nel cuore due eccezioni: la serie di Cardanica, di Dario Tonani e Love is Strange, di Bruce Sterling. Nel primo caso ho potuto accompagnare Dario alla conclusione di una serie di racconti brillanti ambientati su Mondo9 e con una storia editoriale degna lei stessa di un romanzo. Nel secondo caso ho affrontato l'impresa – scarsamente nelle mie corde – di lavorare a un inedito in inglese di un colosso della fantascienza: ricordo ancora il timore reverenziale nelle mie mail in cui suggerivo degli aggiustamenti e la maestria con cui ogni punto veniva risolto.
Ti piace questa newsletter?
Letizia Sechi

Libri, editoria, media digitali.

Se non vuoi più questi aggiornamenti, cancellati qui.
Se hai ricevuto questa newsletter tramite inoltro e ti piace, puoi iscriverti qui.
Curato con passione da Letizia Sechi con Revue.