Vedi profilo

A Piccoli Passi #23 Come innescare lo stato di Flow?

A Piccoli Passi #23 Come innescare lo stato di Flow?
“I momenti migliori della nostra vita non sono tempi passivi, ricettivi, rilassanti…I momenti migliori di solito si verificano se il corpo e la mente di una persona sono spinti ai loro limiti nello sforzo volontario di realizzare qualcosa di difficile e per cui ne valga la pena” (Mihaly Csikszentmihalyi)

Questa domenica sono andata fare qualche lavoretto nell'orto. Mi piace stare all'aria aperta e adoro il contatto con la natura. In questo momento le piantine stanno crescendo e hanno bisogno di tante cure. Ero cosi immersa nelle cose che stavo facendo che non mi sono resa conto che era già arrivata l'ora del pranzo. Sono stata nell'orto tutta la mattina ma il tempo è volato. Secondo Mihaly Csikszentmihalyi questo tipo di esperienza viene chiamata lo stato di Flow. È uno stato in cui si è completamente concentrati in quello che si sta facendo. Nella nostra società odierna nella quale regna il multitasking questo stato rappresenta uno dei pochi momenti in cui possiamo vivere il presente, il momento. Ho notato che nello stato di Flow cessano anche i nostri pensieri che speso sono negativi e che ci condizionano. Quando entro nello stato di Flow mi sembra di essere dentro una bolla, lontana da ogni distrazione e completamente immersa in quello che sto facendo. Perdo la cognizione del tempo, non sento la stanchezza e certe volte passa anche l'appetito.
Possiamo applicare questo stato nello sport, nel lavoro e nella vita privata arrivando ai risultati da alta prestazione.
Hai mai sperimentato lo stato di Flow?
“È trovandosi pienamente coinvolto in ogni dettaglio della nostra vita, buona o cattiva, che troviamo la felicità, non provando a cercarla direttamente.” (Mihaly Csikszentmihalyi)
In pratica:
Come innescare lo stato di Flow?
1.Concentrati sui compiti che t'interessano/appassionano.
2.Definisci un obiettivo specifico, chiaro e raggiungibile.
3.Sviluppa la tua capacità di concentrazione attraverso la meditazione oppure altre tecniche.
4.Elimina le distrazioni.
5.Allenati a focalizzarti sul compito sempre più a lungo.
6.Se necessario aggiungi ulteriori competenze per poter arrivare agli obiettivi.
7.Prova a spingerti oltre la tua zona di confort sperimentandoti su compiti nuovi o più elevati.
8.Concentrati sull'esecuzione del processo e non sul risultato finale.
Consigli di lettura/visione:
Mihaly Csikszentimihaly : sull'Esperienza di Flow (o Esperienza Ottimale) | TED Talk
La Mente del Campione: La preparazione mentale per la ricerca dello stato di flusso: Silvi Michele
Flow: The Psychology of Optimal Experience, Csikszentmihalyi Mihaly
Flow, benessere e prestazione eccellente. Dai modelli teorici alle applicazioni nello sport e in azienda - Marisa Muzio - Giuseppe Riva - Luca Argenton
Se ti va scrivimi per condividere i tuoi pensieri e le tue osservazioni.
Aiutami a diffondere questo progetto parlandone con gli altri e invitandoli a leggerlo. Grazie.
Ti piace questa newsletter?
Anna Zygmuntowicz (AZ Assistente Virtuale)

A Piccoli Passi perché credo che solo in questo modo possiamo migliorare e cambiare le nostre abitudini. Voglio regalarti le mie idee, i miei consigli e i miei pensieri per lavorare meglio, superare la procrastinazione e trovare un giusto equilibrio nella vita.

Se non vuoi più questi aggiornamenti, cancellati qui.
Se hai ricevuto questa newsletter tramite inoltro e ti piace, puoi iscriverti qui.
Curato con passione da Anna Zygmuntowicz (AZ Assistente Virtuale) con Revue.