Vedi profilo

A Piccoli Passi #18 Cambiare a piccoli passi

A Piccoli Passi #18 Cambiare a piccoli passi
“Piccoli passi spesso equivalgono al successo - tieni a mente che in quasi tutti i casi il successo nelle nostre iniziative si raggiunge attraverso un'attenta serie di piccoli passetti.“ (Josh Hinds)

Dave Gold gestiva un piccolo negozio di liquori quando si rese conto che gli articoli con il prezzo di 99 centesimi andavano a ruba. Invece quelli con il prezzo di 96 centesimi oppure 1 dollaro non si vendevano cosi bene. E cosi decise di aprire il suo primo negozio 99 Cents Only Store a Los Angeles nel 1982. In questo modo riuscì a fondare un’impero con più di 300 negozi che vale circa 1,6 miliardi di dollari.
Ho voluto iniziare con questa storia per sottolineare che spesso i piccoli impercettibili passi possono portarci ad un enorme cambiamento. Quando le persone vogliono modificare le loro abitudini di solito prevedono un cambiamento drastico che sperano di realizzare in breve tempo. Certo rivoluzionare le proprie abitudini di vita può essere una grande fonte d’autostima e crescita anche se poi in pratica non è sempre facile. Sono una grande fan dei cambiamenti a patto che essi non ci costringano ad assumere un atteggiamento inflessibile e rigido che, a lungo andare, potrebbe portarci ad abbandonare i nostri buoni propositi. Inoltre, cambiare in modo dolce rispettando i propri tempi e la personalità è fondamentale. Il cambiamento è un processo che m'incoraggia a migliorare in continuazione e mi permette di prefiggermi sempre obiettivi nuovi da raggiungere ovviamente a piccoli passi…
“C’è tanta gente infelice che tuttavia non prende l’iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l’animo avventuroso di un uomo non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. La gioia di vivere deriva dall’incontro con nuove esperienze, e quindi non esiste gioia più grande dell’avere un orizzonte in costante cambiamento, del trovarsi ogni giorno sotto un sole nuovo e diverso… Non dobbiamo che trovare il coraggio di rivoltarci contro lo stile di vita abituale e buttarci in un’esistenza non convenzionale.”(Dal film Into the Wild)
In pratica:
Formula domande semplici per far scomparire le paure- prova a formulare domande semplici tipo: Che cosa posso fare per cinque minuti al giorno per migliorare la mia salute? Ricordati che se ripeti la domanda per parecchi giorni o settimane il tuo cervello non potrà ignorarla ed a un certo punto inizierà a produrre le risposte.
Impara a pensare in piccolo - molte persone pensano che buttandosi a capofitto possano superare gli ostacoli. Le ultime scoperte della neurologia ci confermano che il cervello apprende più facilmente a piccolissimi passi.
Intraprendi piccole azioni - compiendo le azioni poco eclatanti che possono sembrare banali siamo in grado di superare tutti gli ostacoli. Non preoccuparti se i primi gesti saranno veramente irrisori. In questo modo puoi creare piccolissime azioni quotidiane che possano portarti nuove abitudini.
Concediti piccole ricompense - sono un’ottimo incentivo per far si che un compito sia portato a termine. Inoltre, possono stimolare la motivazione interiore essendo una forma di riconoscimento, più che un guadagno materiale.
Tool utili:
‎Habit-Bull: Daily Goal Tracker on the App Store
‎Momentum Habit Tracker - Routines, Goals & Rituals su App Store
Consigli di lettura/visione:
Un Piccolo Passo può Cambiarti la Vita — Libro di Robert Maurer
Fattore 1% — Libro di Luca Mazzucchelli
Il Cambiamento — Libro di Wayne W. Dyer
Nelle terre estreme - Krakauer Jon
Come togliere le cattive abitudini dal nostro cervello | Giuliano Trenti | TEDxFerrara
Se ti va scrivimi per condividere i tuoi pensieri e le tue osservazioni.
Aiutami a diffondere questo progetto parlandone con gli altri e invitandoli a leggerlo. Grazie.
Ti piace questa newsletter?
Anna Zygmuntowicz (AZ Assistente Virtuale)

A Piccoli Passi perché credo che solo in questo modo possiamo migliorare e cambiare le nostre abitudini. Voglio regalarti le mie idee, i miei consigli e i miei pensieri per lavorare meglio, superare la procrastinazione e trovare un giusto equilibrio nella vita.

Se non vuoi più questi aggiornamenti, cancellati qui.
Se hai ricevuto questa newsletter tramite inoltro e ti piace, puoi iscriverti qui.
Curato con passione da Anna Zygmuntowicz (AZ Assistente Virtuale) con Revue.