Vedi profilo

Finambolic n. 60: | MITologie fintech | Apple pay | AI e digitale | Elezioni e FB?!

Revue
 
Sette giorni di notizie fintech, insurtech e semplicemente tech in una sola newsletter. Ogni martedì
 
2 aprile · Newsletter #60 · Visualizza online
Finambolic
Sette giorni di notizie fintech, insurtech e semplicemente tech in una sola newsletter. Ogni martedì mattina alle 7 in punto

Notizie insurtech 1 / Rischi sconosciuti e assicurazioni private: il caso Lyft
La notizia> Ci sono due informazioni utili in questo articolo del WSJ: una, che Finambolic vi ha già dato, è che l'anti-Uber Lyft ha fatto la sua compagnia per mettere da parte quasi un miliardo contro rischi. La seconda è che un terzo della top 500 aziende americane hanno fondi proprio per assicurarsi. In sottofondo un grande tema: come si assicurano rischi sui quali gli occhiuti attuari poco o nulla hanno da dire?
Tempo di lettura> 5 minuti
Lyft’s $864 Million Insurance Unit Shows Ride Hailing Is a Risky Business - WSJ
Notizie insurtech 2 / Chiude una insurtech per millenial
La notizia> Il mondo non è fatto di soli successi, sennò le assicurazioni non esisterebbero. E quindi non fa notizia la chiusura di un progetto dedicato ai millennial nato solo un anno fa. O forse la fa? Cercheremo di capire cosa è successo, oltre all'ovvia “mancanza di fondi”, nei prossimi numeri. L'assicurazione copriva telefoni, biciclette e altri feticci per millennial.
Tempo di lettura> 5 minuti
InsurTech broker Kinsu closes - Insurance Age
Fintech at large 1 / Cronache fintech dal MIT
La notizia> Pochi giorni fa si è tenuto all'MIT di Boston un incontro sul tema fintech. In sala la crema del mondo istituzionale statunitense, oltre a startup e guru vari. In questo pezzo una cronaca dettagliata e il nome del vincitore del concorso interno. Tanti dati, tutto molto tecnico, davvero utile.
Tempo di lettura> 10 min
The 2019 MIT Fintech Conference: A Show Review | PaymentsJournal
Fintech at large 2 / Ed eccola, la carta di credito Apple. “Beautiful.”
La notizia> Parla che ti riparla, la carta di credito-in-an-app di Apple è stata presentata in gran pompa, con alle spalle Mastercard e Morgan Stanley. E sì, ha il cash back, il riconoscimento biometrico e tutto il resto. Ah, ed è “beautiful”. Forbes prevede sfracelli.
Tempo di lettura> 10 minuti
What Apple's Credit Card Means For Fintech
Il link utile 1 / AI, o dell'inutilità digitale
La notizia> In una sorta di autoflagellazione, gli esperti di intelligenza artificiale hanno analizzato 60 “earning calls” di Wall Street e hanno scoperto che le citazioni della trasformazione digitale sono quasi nulle. Provo una lettura: è ormai talmente ovvio che si debba fare che non ha senso parlarne, non è una news. O no?
Tempo di lettura> 20 minuti
We used AI to analyze the earnings calls of airlines and discovered: Wall Street ignores digital innovation
Digital what?
Il link utile 2 / Facebook controllerà le news elettorali?!
La notizia> Ebbene sì, e lo farà almeno in Germania con l'aiuto di comunità di studenti, un'agenzia di stampa, gli immancabili data scientist e altri esperti. Finambolic ha fatto parte di una comunità di simili intenti qualche anno fa, e augura buona fortuna alla piattaforma che il suo stesso creatore ha definito come bisognosa di aiuto dagli Stati, altro che “curators”. Risponde il capo dell'autorità per le comunicazioni statunitensi “No thanks. I prefer the First Amendment”.
Tempo di lettura> 10 minuti
Facebook plans more fact-checking ahead of European Parliament election | Reuters
Tempo di lettura> 10 minuti
Crescete e moltiplicatevi!
Avete altri consigli per fare meglio Finambolic? Dediche? Richieste? Scrivere a paolo@paolotacconi.com.
A tra una settimana!
Ti piace questa newsletter?
Se non vuoi più questi aggiornamenti, cancellati qui.
Se hai ricevuto questa newsletter tramite inoltro e ti piace, puoi iscriverti qui.
Curato con passione da Paolo Tacconi con Revue.
https://www.linkedin.com/in/ptacconi/