Vedi profilo

Finambolic - Insurtech edition n. 23

Revue
 
Steve Bannon l'ha sparata grossa e ha parlato all'FT di cryptovalute mentre si investiga su presunte
 
19 giugno · Newsletter #23 · Visualizza online
Finambolic
Steve Bannon l'ha sparata grossa e ha parlato all'FT di cryptovalute mentre si investiga su presunte manovre sui prezzi. Bang bang. Benvenuti in un numero pieno di polemiche di Finambolic, tra cause legali, amori stellari (ING e AXA) e seconde vite, anzi Second Life. Sì, è tornato. Sì, usa la blockchain. 

Dalla mia agenda / API a go-go
Per chi fosse interessato a incorporare nella propria piattaforma/servizio online la nostra assicurazione istantanea Square2GO abbiamo una bella novità: abbiamo documentato l'ormai celebre API che muove il servizio. Se vi interessa saperne di più, scrivetemi. (Magari siete uno dei tanti food delivery che deve pensare ad assicurare i suoi rider, e volete farlo in modo efficace, tecnologico e intelligente. Ecco, noi lo facciamo così)
Notizie insurtech 1 / ING+AXA, il ritorno dei giganti
ING, la banca olandese da 13 milioni di utenti, ha stretto un deal exclusivo con AXA per sviluppare prodotti insieme e distribuirli in una piattaforma congiunta.  ING era uscita dal settore assicurativo al tempo della crisi del 2008. Italia nella lista dei primi Paesi coinvolti.
ING and AXA announce digital partnership to build a global insurance platform | ING
Notizie insurtech 2 / Lemonade, ancora polemiche
Ne parlammo in uno dei primi numeri di Finambolic, mesi fa: l'insurtech più chiacchierata del mondo, l'americana Lemonade, non lascia nulla di intentato per avere successo. Allora parlammo di una presunta caccia ai suoi migliori uomini da parte di Amazon (non ci risulta la cosa abbia avuto un seguito), ora fa causa al suo quasi-competitor europeo ONE (wefox Group) perché avrebbe acceso “dozzine” di finte utenze per carpire segreti  e ovviamente riprodurli abilmente. Vedremo come va a finire, 
Lemonade slaps ONE Insurance with lawsuit | Insurance Business
Fintech at large 1 / "La crescita del Bitcoin manovrata da poche mani"
E come nei migliori giornali, mettiamo le virgolette, che significano “non lo dico io, ma qualcun'altro”. Quell'altro è l'università del Texas.  Nel caso qualcuno pensasse che sono i soliti poteri forti vs. la libertà di impresa (Steve Bannon ha appena definito le criptomonete “disruptive populism”), ricordiamo che il Dipartimento di Giustizia statunitense sta investigando sulle manipolazioni. Bang bang.
A few big players may have been behind Bitcoin’s huge surge last year - MIT Technology Review
Fintech at large 2 / Se una fintech supera Deutsche Bank
Manca pochissimo, la sciocchezza di 470 milioni (su un valore di borsa oltre 22 miliardi) perché Wirecard AG superi la banca delle banche europee per capitalizzazione. Ma che diavolo fa? La cosa che le banche non vogliono più fare, i noiosissimi pagamenti. 
This German Fintech May Soon Be More Valuable Than Deutsche Bank - Bloomberg
Il link utile / Un po' di geotecnologia, tanto per farsi un po' male...
18 su 20. O preferite 9 su 10? Sono i giganti digitali, e non si parla più di portali e motori e social media ma di cose ben più rilevanti, nati e cresciuti su due coste: la ovest degli USA e la est della Cina. Europa, di cui tanto dibattiamo per motivi diversi? Zero tituli. L'articolo è pieno di dati e dettagliatissimo, davvero da leggere.
18 of the Top 20 Tech Companies Are in the Western U.S. and Eastern China. Can Anywhere Else Catch Up?
Il link (quasi) inutile / E ti pareva che non riesumavano Second Life...
…ma in salsa crypto e blockchain. Ok, si chiama Genesis City, i prezzi salgono perché, indovinate un po’, come per i Bitcoin la quantità di metri quadrati è contingentata. A me però più che Decentraland sembra Dismaland di Banksy…
Making a Killing in Virtual Real Estate - Bloomberg
Crescete e moltiplicatevi!
Oggi è il giorno ideale per far del bene a un amico, segnalandogli Finambolic. Se non riuscite a convincerlo, ci penso io, ditegli di scrivere a paolo@paolotacconi.com. A tra una settimana!
Ti piace questa newsletter?
Se non vuoi più questi aggiornamenti, cancellati qui.
Se hai ricevuto questa newsletter tramite inoltro e ti piace, puoi iscriverti qui.
Curato con passione da Paolo Tacconi con Revue.
https://www.linkedin.com/in/ptacconi/