Vedi profilo

Finambolic - Insurtech edition n. 18

Revue
 
Unendo i puntini di questo numero di Finambolic esce un quadro concreto e completo del mondo insurtec
 
15 maggio · Newsletter #18 · Visualizza online
Finambolic
Unendo i puntini di questo numero di Finambolic esce un quadro concreto e completo del mondo insurtech e fintech. La figura si intuisce appena e ognuno ci vede un po’ quello che vuole, come nel celebre esempio. Io ci vedo un grande sforzo collettivo di dare coerenza a slanci innovativi che rischiano una deriva speculativa. Sono un inguaribile ottimista.

Dalla mia agenda / New frontier
Nuove opportunità si affacciano, è interessante vedere come settori che sembrano distanti da noi comincino a considerare le nuove assicurazioni critiche per i propri clienti. I soliti NDA per ora mi impongono il silenzio, ma  la velocità è notevole.
Notizie insurtech 1 / Simplesurance fa boom
Il più grande deal nel fintech settimana scorsa in Europa è finalmente insurtech - hurrà! Simplesurance, operatore tedesco nell'ambito delle micropolizze “affinity” ha portato a casa altri 24 milioni, per lo più da Allianz. La notizia vale più di 100 analisi sulla collaborazione tra gorillinsurance e insurtech come direzione di sviluppo del settore. 
Fundraising activity Europe this week
Notizie insurtech 2 / Prof. McKinsey interroga
Sono dati 2016, ma i trend sono tutti lì, in questo “stato della nazione” insurance: nazioni avanzate in calo su tutto e con shift verso il digitale e i comparatori, Oriente in crescita ma anche lì la sfida sui consumatori è tecnologica. Cresce intanto il ruolo degli aggregatori di prezzo come interfaccia per i consumatori - nel grafico sotto i trend. C'è un rischio simile al settore viaggi, vale a dire che i nuovi intermediari releghino chi fa l’“heavylifting” della cosa - gestire alberghi o polizze - a servizi commodity. Poi arriva Airbnb, e via…
Global insurance insights: An overview of recent trends in life, P&C, and health | McKinsey & Company
Fintech at large 1 / Facebook accelera sul crypto
Si infittiscono le voci sui progressi di Facebook in ambito blockchain/cryptomonete. Un team interno capitanato da David Marcus, inventore di FB Messenger, è al lavoro sul tema. Lo stesso Marcus è un investitore in Bitcoin ma soprattutto nella piattaforma di exchange Coinbase.
Facebook Plans to Create Its Own Cryptocurrency
Fintech at large 2 / Dalla Cina con fu-chain
La Cina ha un ruolo centrale in ambito ISO (il gruppo di lavoro è guidato dall'Australia) per la definizione di standard sovranazionali per le tecnologie blockchain, ma ora ha annunciato un accelerazione anche per la creazione di standard interni. Tenersi forte…
China to Establish National Blockchain Standards by 2019: Govt. Official
Il link utile / Utile alla seconda
Doppio colpo con questo link. Si tratta di 1) una presentazione di indicatori prettamente tecnologici del mondo crypto e 2) una demo “vivente” del potenziale del software di presentazione dati Grafana, utile per chiunque debba rappresentare masse enormi di dati.
Realtime Bitcoin node stats
Il link inutile / Con le pinne, il fucile ed i cavi
L'affascinante vita dei cavi sottomarini che portano i nostri dati in giro per il mondo in una mappa interattiva con link e tutto. Tra le curiosità: le coste libiche sono collegate in vari punti e poi alla Grecia con un mega-cavo in fibra ottica gestito dai libici. 
Submarine Cable Map
In Sicilia non sbarcano solo "clandestini" ma anche dati in quantità
Benvenuti ai nuovi iscritti! 
A tutti ricordo che consigli, suggerimenti, segnalazioni sono ben accetti. La mia mail è paolo@paolotacconi.com. E, se volete, indicate questa newsletter a un amico/a. Ve ne sarà grato. A tra una settimana!
Ti piace questa newsletter?
Se non vuoi più questi aggiornamenti, cancellati qui.
Se hai ricevuto questa newsletter tramite inoltro e ti piace, puoi iscriverti qui.
Curato con passione da Paolo Tacconi con Revue.
https://www.linkedin.com/in/ptacconi/