Vedi profilo

Finambolic - Insurtech edition n. 12

Revue
 
La pausa pasquale non ferma Finambolic. In molti paesi la borsa ha fatto vacanza per il venerdì santo
 
3 aprile · Newsletter #12 · Visualizza online
Finambolic
La pausa pasquale non ferma Finambolic. In molti paesi la borsa ha fatto vacanza per il venerdì santo, ma non per il giorno di pasquetta. Forse qualcuno ha notato che quest'anno è stato un (altro) giorno molto amaro per i titoli tecnologici. Che succede? Indigestione di benefici? 
Questa settimana parliamo di lavori nel fintech, alti e bassi dell'insurtech e una ricerca di Boston Consulting che farà sobbalzare qualcuno. Buona lettura.

Dalla mia agenda / Saluti da Londra
Anche noi abbiamo festeggiato il “bank holiday” viaggiando all'estero, come molti, contactless card alla mano. Abbiamo visto sempre più persone usare solo lo smartphone e a volte lo smartwatch per pagare, e mai, letteralmente mai, denaro contante. Pressoché sparite anche le ricevute, qualcuno ti chiede una mail per spedirla a casa.
Notizie insurtech 1 / Bilanci so-so
Dopo quello di Lemonade ecco un altro importante appuntamento finanziario per le nuove aziende insurtech. Tocca a Zhongan, quotata a Hong Kong, colosso cinese con alle spalle gente del calibro di Ping An, Tencent, Alibaba e l'inevitabile Softbank. Perde 150 milioni di dollari nel 2017.
China: Online-only insurer posts net loss of more than US$150 mln for 2017
Notizie insurtech 2 / Dati e fondi
La trasformazione digitale delle aziende assicurative è il contenuto di questa startup israeliana che segnaliamo come deal della settimana. Ha infatti ottenuto 5 milioni di dollari di finanziamento per realizzare la promessa dell'intelligenza artificiale applicata alle operation assicurative, e sbarcare negli Stati Uniti.
Israeli big data insurtech Atidot raises $5m
Fintech at large / Capitali volatili
La gestione dei capitali si sta rivelando un'area critica per il fintech nel suo complesso, secondo Boston Consulting Group, che ha misurato un dimezzamento gli investimenti nel settore nel 2017 rispetto al 2016. Le ragioni in questo bel pezzo (se non siete registrati gratuiti o paganti dell'FT potete farlo immediatamente dopo il clic). 
Financial time - sottoscrivi per leggere
Il link utile / Lavorare nel fintech, una directory
12 categorie, decine di skills, molto “focus” su Londra (che come abbiamo detto più volte è e rimane la capitale europea del settore), ma anche Berlino che si affaccia. Siamo al lavoro su un numero speciale dedicato solo alle professioni fintech, ma intanto ecco un primo assaggio. Record di stipendio ad oggi per un Senior Quantitative Analyst in una società di real time trading, quasi 150mila euro.
Fintech jobs at Fintechers Job Board
Benvenuti ai nuovi iscritti! 
A tutti ricordo che consigli, suggerimenti, segnalazioni sono ben accetti. La mia mail è paolo@paolotacconi.com. E, se volete, indicate questa newsletter a un amico/a. Ve ne sarà grato. A tra una settimana!
Ti piace questa newsletter?
Se non vuoi più questi aggiornamenti, cancellati qui.
Se hai ricevuto questa newsletter tramite inoltro e ti piace, puoi iscriverti qui.
Curato con passione da Paolo Tacconi con Revue.
https://www.linkedin.com/in/ptacconi/