Baby Boss 2 Affari di famiglia Streaming Ita

Baby Boss 2 Affari di famiglia Streaming Ita

Baby Boss 2 Affari di famiglia Guardare - https://the-boss-baby-family-business-ita.blogspot.com/

Si può rilevare la disperazione ansiosa dei registi di dire qualcosa di rilevante sulla genitorialità e l'invecchiamento, mantenendo il tono irriverente e sfruttando la famosa voce di Baldwin nel modo in cui questi temi vengono esplorati. Ma non si fondono mai senza soluzione di continuità, soprattutto quando il climax deve avvolgerli tutti nello scontro finale.

"Family Business" è al suo massimo creativo e sottile durante una sequenza fantasy in cui Tabatha e Tim (fingendo di essere un ragazzo di nome Marcos) entrano in un regno fatto di note musicali e forme luminose abbaglianti. Lì, la ragazza ritrova la sua sicurezza per cantare alla recita di Natale della scuola. Generalmente, è nelle scene che si verificano nello spazio sconfinato della mente dei personaggi che i designer e gli animatori possono effettivamente fare qualcosa di più avventuroso con il colore e i movimenti della telecamera.

Come la maggior parte dei film DreamWorks, questo si presenta come un prodotto per un consumo insulso e non uno che mira all'atemporalità. Gli esseri umani nei progetti dello studio appaiono come figure quasi intercambiabili con grandi teste, pelle liscia e pochissime caratteristiche distintive. Nel mondo reale della storia, lo scenografo Raymond Zibach (i film di "Kung Fu Panda") e il suo team hanno creato alcune ambientazioni originali - come la stazione Acorn dove i bambini scrivono il codice o il palco in cui Tabatha canta il suo numero - ma quelli sono eccezioni in una produzione per lo più esteticamente noiosa. Anche la colonna sonora di Hans Zimmer e Steve Mazzaro suona blanda, come se fosse stata estratta da una pila di brani di serie.

Per un film per famiglie apparentemente nel business delle risate a buon mercato, "The Boss Baby" del 2017 ha fatto gli straordinari per diversificare il suo fascino. Il gancio - lanciare un bambino superintelligente in un abito a tre pezzi e dargli il timbro roco di Alec Baldwin - era ridicolo. L'umorismo era incostante. E la costruzione del mondo dietro la cultura aziendale infantile del film (liberamente adattata dal libro illustrato di Marla Frazee del 2010) non era particolarmente coerente. Ma grazie a un cuore imperturbabile, il film ha guadagnato più di 500 milioni di dollari al botteghino globale e una nomination all'Oscar come miglior film d'animazione.
Non sorprende che DreamWorks Animation abbia raddoppiato ciò che ha reso il primo film di successo con il seguito, "The Boss Baby: Family Business". Ciò significa che c'è un grave caso di sequel-itis, poiché il regista di ritorno Tom McGrath e lo sceneggiatore Michael McCullers fanno di tutto per ricreare le gag, i ritmi della storia e le dinamiche dei personaggi del film originale. Tuttavia, "Family Business" riesce a migliorare ampiamente il suo predecessore, con l'aiuto di casting esperti e satira sociale sorprendentemente acuta.

Quando il sequel reintroduce i fratelli Templeton – Tim (voce di James Marsden, che sostituisce Tobey Maguire) e Ted (Baldwin) – i fratelli sono cresciuti e si sono allontanati. Ted è ora un manager di hedge fund senza tempo per la famiglia e senza alcun ricordo delle sue imprese come ragazzo titolare del primo film. Il fratello maggiore Tim, nel frattempo, è un padre casalingo di due figli con una moglie capofamiglia (Eva Longoria) e un bambino interiore onnipresente.

In un prologo agrodolce, "Family Business" afferma rapidamente le sue intenzioni strazianti. Come una riflessione sull'invecchiamento, il viaggio di Tim dall'infanzia alla paternità colpisce duramente. Lo stesso vale per la sua relazione amorevole ma tesa con sua figlia di 7 anni, Tabitha (Ariana Greenblatt), una studentessa dotata con un pesce rosso di nome Dr. Hawking e una routine di recitazione della tavola periodica prima di andare a letto. Mentre Tim sta cercando di vivere indirettamente attraverso i suoi figli, Tabitha sta rapidamente superando la fantasia infantile di suo padre.
Questo è ancora un film "Boss Baby", quindi non passa molto tempo prima che le cose diventino strane. Come telegrafato nei momenti finali della puntata precedente, la figlia neonata di Tim, Tina (Amy Sedaris), si rivela come un genio in miniatura inviato sulla Terra dai guardiani onniscienti di Baby Corp., proprio come suo zio prima di lei. Qualcosa di sinistro si sta svolgendo nella scuola ipermoderna della sorella maggiore Tabitha, e Tina ha bisogno che suo zio Ted ricordi gli inizi del suo Boss Baby e lavori con suo fratello estraneo per risolvere il caso. Per infiltrarsi nella scuola, i fratelli adulti bevono una formula magica per bambini che li riduce temporaneamente alla loro età dal primo film.

È confuso, lo so.

Sedaris rinfresca il film portando la sua energia maniacale e la sua arguzia alla trovata di Boss Baby – tanto che si vorrebbe che il film si fosse dedicato al suo personaggio, piuttosto che trovare una scusa per re-infantilizzare il Ted di Baldwin. Jeff Goldblum, come il discutibile capo della scuola di Tabitha, è un'altra scelta di casting ispirata. Seguendo la tradizione di "Thor: Ragnarok" di lasciare semplicemente che Goldblum sia Goldblum, il film gli permette di abbracciare i suoi tic stravaganti fino al punto di auto-parodiarsi.

Sebbene "Family Business" non sia "The Mitchells vs. the Machines" quando si tratta di fondere stili visivi disparati, i realizzatori usano sequenze fantasy e oniriche per rompere gli schemi dell'animazione al computer e incorporare immagini lussureggianti disegnate a mano. Le scene in cui i personaggi di Marsden e Greenblatt sfoggiano i loro flauti cantanti e si immergono in un turbinio di note musicali sono un gradito sollievo dalla serie di pezzi magniloquenti, che equivalgono a un miscuglio paralizzante di kung fu, fantascienza e western tropi cinematografici.

Come il personaggio del titolo, tuttavia, questo sequel di "Boss Baby" è anche più intelligente di quanto pensi. L'esperienza scolastica di Tabitha infilza le aspettative irragionevoli riposte sui bambini per distinguersi. Quando un recital si apre con studenti che cantano su come i boomer stanno distruggendo il mondo per le generazioni future, i nonni di Tina e Tabitha (Lisa Kudrow e Jimmy Kimmel) si soffermano su quell'oscurità. Le frecciate più penetranti del film sono lasciate al mondo della tecnologia e all'inevitabilità che i nostri telefoni renderanno tutti noi zombie.

Questo rende il franchise di Boss Baby una scommessa cinematografica audace? Non esattamente. Ma come gioco sicuro per genitori e figli, è difficile lamentarsi del ritorno sull'investimento.

Baby Boss 2 Affari di famiglia guardare gratis streaming
Baby Boss 2 Affari di famiglia scarica film gratis
Baby Boss 2 Affari di famiglia film gratis per tutti
Baby Boss 2 Affari di famiglia film streaming
Baby Boss 2 Affari di famiglia streaming film
Baby Boss 2 Affari di famiglia film streaming ita per intero
Baby Boss 2 Affari di famiglia streaming film ita
Baby Boss 2 Affari di famiglia film online
Baby Boss 2 Affari di famiglia film da vedere
Baby Boss 2 Affari di famiglia vedere film gratis per intero
Baby Boss 2 Affari di famiglia vedi film gratis
Baby Boss 2 Affari di famiglia download film
Baby Boss 2 Affari di famiglia film stream
Baby Boss 2 Affari di famiglia streaming movies per intero
Baby Boss 2 Affari di famiglia filme online gratis
Baby Boss 2 Affari di famiglia film gratis
Baby Boss 2 Affari di famiglia film streaming gratis

0 subscribers 0 issues